Il nuovo spettacolo teatrale “Il castello di carta” al debutto

Il nuovo spettacolo teatrale “Il castello di carta” al debutto

In astinenza da palco

Dall’8 agosto 2020 la nostra compagnia non mette piede su un palcoscenico e in un contesto al chiuso è precisamente dal 15 febbraio 2019 che non sentiamo battere le mani a fine spettacolo.

Nonostante tutto in questo periodo non ci siamo persi d’animo.

Come è nato il nuovo spettacolo teatrale e cosa siamo diventati

Abbiamo scritto uno spettacolo, abbiamo trovato dei “fuori di testa” con le nostre stesse aspirazioni e disposti a provare per quasi un anno in TAD (Teatro a distanza), abbiamo costruito le scene durante il lockdown, per la nostra sicurezza e quella altrui ci siamo dati delle regole ferree fin da settembre 2020, abbiamo perso per strada degli amici per tali regole e che speriamo di ritrovare al più presto, li abbiamo sostituiti e (non senza grosse difficoltà) ci siamo adattati alla loro assenza, abbiamo lavorato a tutto il materiale promozionale e acquistato il materiale di scena necessario.

Da qualche settimana abbiamo finalmente ripreso a provare di persona il nuovo spettacolo, che se durante la pandemia è stato funzionale al periodo e agli strumenti digitali, dall’altro lato della medaglia ora ci impone prove con tutto il cast sempre presente con 10 attori + tecnico “in pista”.

“Mascherati a dovere” e comunque tutti rigorosamente vaccinati, solo ora ci sentiamo sufficientemente tranquilli di approcciare alle prove in presenza con la consapevolezza di aver preso, date le circostanze, la decisione più saggia e presumibilmente più sicura.

Sempre nello stesso periodo abbiamo lavorato (duramente) per la trasformazione della nostra associazione in APS (Associazione di promozione sociale) e proprio lo scorso 29 settembre finalmente il decreto N’ 184 della regione Marche ci “premia” iscrivendoci nel registro regionale pronti per l’automatico inserimento nel futuro RUNTS.

Il debutto dello spettacolo “Il castello di carta”

Il 27 novembre abbiamo scelto di debuttare al Teatro Sperimentale di Ancona con lo spettacolo teatrale “Il Castello di Carta facendo un’infinità di scommesse:

  1. Anzitutto nel riuscire in due mesi a “scaricare” un anno di prove in TAD one to one, in uno spettacolo corale dal vivo e iniziare un percorso stimolante con questa nuova produzione
  2. Di divertirci nel vivere tutto ciò che negli scorsi mesi passati avevamo solo potuto immaginare
  3. Di soddisfare il pubblico che, speriamo, possa riempire il teatro fino all’80% della capienza
  4. Di contribuire a inaugurare una stagione di teatro amatoriale in teatro, che possa significare per tutti la effettiva e definitiva ripartenza.

Siamo quasi pronti e stiamo tornando a calcare il palco, sentire l’odore del teatro, l’adrenalina della prima e speriamo il calore del pubblico…confessiamo di averne viscerale bisogno.

Questa volta, ne siamo pressoché certi, l’applauso a fine spettacolo ce lo faremo reciprocamente con il pubblico, perché, vada come vada, ce lo saremo tutti  meritato…e sarà semplicemente bellissimo.

Vi aspettiamo il 27 novembre ore 21:00 allo “Sperimentale” di Ancona allora e non dimenticate il Green Pass!

Intanto godetevi il promo.

                               

I biglietti saranno disponibili presso la biglietteria del teatro delle Muse raggiungibile anche telefonicamente al 07152525 e via email scrivendo a biglietteria@teatrodellemuse.org

0 Condivisioni

LEAVE A COMMENT