Ankon d’Oro edizione 2015: si parte!

Carissimi, sembra sia passato solo qualche giorno da quando abbiamo applaudito il Laboratorio Piccolo Teatro di Ascoli che con il loro “Tre sull’altalena” sono stati i vincitori assoluti della prima edizione del

Il mitico staff(e) dell'Ankon d'Oro!

Il mitico staff(e) dell’Ankon d’Oro!

Festival nazionale di Teatro Ankon d’Oro – Premio Carlo Urbani… ma il tempo vola veloce, e siamo già in corsa (e già in affanno…) per organizzare la seconda edizione.

Ancora senza nessuna certezza per quanto riguarda date, sedi, contributo da parte delle istituzioni, sponsor, collaborazioni varie, abbiamo infatti già iniziato a lavorare, facendo lo “Stradello” per e dai vari uffici pubblici (Comune, Regione e Provincia), organizzando riunioni su riunioni con il “mitico” staff(e) organizzativo e soprattutto cercando idee e trovate per rendere la seconda edizione se possibile ancor più bella della prima.
Qualche anticipazione?


…un più forte coinvolgimento dei giovani di Ancona e provincia: partirà infatti quest’anno l’Ankon d’Oro Giovani, che coinvolgerà le scuole e vedrà i ragazzi protagonisti delle serate del festival e in particolare della serata finale;
…un forte appello alle compagnie teatrali di Ancona perché diano il loro segno di solidarietà all’opera di Carlo Urbani e dell’AICU. Come? Facendo ciò che sicuramente sanno fare benissimo, ovvero facendo teatro. Dove? All’Ankon d’Oro Off, una serata tutta da scoprire in cui le compagnie di Ancona offriranno alla loro città e al pubblico del nostro festival un frammento dei loro spettacoli e il cui ricavato verrà interamente devoluto all’AICU per le sue azioni a favore delle popolazioni del terzo mondo.
…un modo simpatico e “godereccio” di raccogliere qualche soldino per il festival (sperando anche in qualche sponsorizzazione più corposa e generosa, visto che, come si suol dire, il piatto piange…) con una cena teatrale, in cui si mangerà, si starà in allegria e si parlerà di teatro e di solidarietà.

Sarà probabilmente il 14 marzo, perciò tenetevi liberi perché vi aspettiamo tutti! 🙂
altre idee e sorprese che stanno uscendo a getto continuo come conigli dal cilindro del vulcanico staff(e)!
Che altro dire se non che il bando e’ pronto e sarà presto on line e che la giuria selezionatrice scalpita in attesa di ricevere e vedere i DVD delle compagnie teatrali di tutta Italia?
Insomma, c’è tanto da fare, tanto da divertirsi ma anche tanto, tantissimo da soffrire, per amore del teatro, della nostra bellissima città un po’ addormentata, della cultura e della solidarietà, sempre con il ricordo di Carlo Urbani nel cuore.
Il sogno continua. Vi invitiamo a sognare con noi.

 

28 Condivisioni

LEAVE A COMMENT