Teatro al “Piccolo” di San Giuseppe di Jesi. E’ la volta di Oh Dio mio!

Teatro al “Piccolo” di San Giuseppe di Jesi. E’ la volta di Oh Dio mio!

Per la rassegna teatrale organizzata dalla compagnia Res Humanae e dalla Fita Marche, il prossimo venerdì 8 aprile alle ore 21:15, andremo in scena ancora una volta (la XV per la precisione) con Oh Dio mio! lo spettacolo teatrale contemporaneo che è partito da Tel aviv nel 2010 per emozionare e stupire le platee di mezza Italia e del mondo.

Ovviamente confidiamo in una importante risposta del pubblico di Jesi e dintorni per l’occasione che, in questo caso come in altri, è chiamato ad un atto di fiducia in merito alla qualità dello spettacolo e alla profonda piacevolezza di un testo che, dati i suoi soli 6 anni di esistenza, non può essere così conosciuto ed apprezzato come meriterebbe.

Che la comunità ebraica della provincia di Ancona (di Jesi in particolare) ci possa aiutare a richiamare gente in quest’occasione, per vedere e gustare un testo che conquista e cattura il 99% degli spettatori, indipendentemente dal fatto che siano credenti o meno e al di là del tipo di religione professata?

Anat Gov infatti oltre ad essere stata una famosissima drammaturga-scrittrice-giornalista di origine ebraica, con il suo “Oh Dio mio!” ha dato vita ad una delle più belle espressioni dello humor yiddish, che da sempre viene apprezzato ed esportato in tutto il mondo da autori più conosciuti e rappresentati ma che, a nostro avviso, spesso oltrepassa per acume ed intensità.

Oh Dio mio! è un’opera “incredibilmente e spassionatamente laica”, nonostante l’argomento e il titolo, e siamo quasi certi diventerà: “patrimonio dell’umanità tutta”, un classico del teatro contemporaneo a 360°, un manifesto di pace, fratellanza e speranza per chiunque si trovi su questa terra.

Il tempo di farla conoscere ai più e l’opera, ne siamo certi, diventerà una delle pièce teatrali più apprezzate nell’ambito del panorama teatrale contemporaneo e non solo…obiettivo ambizioso al quale stiamo provando a contribuire…seppur nel nostro “infinitamente piccolo”. 😉

996992_10153898247241068_3929194200679259563_n

Per prenotare i biglietti si può telefonare al 3357254918 o scrivere a: teatroilpiccolo@gmail.com oppure dalle 20:00 in poi dell’8 aprile, sarà possibile acquistare direttamente i biglietti presso la biglietteria del “Piccolo teatro di San Giuseppe di Jesi” al costo di € 10,00.

Se l’argomento vi incuriosisce vi invitiamo a guardare il promo qui di seguito

e per chi sarà presente chiediamo di esprimere un’opinione sulla rappresentazione, commentando lo spettacolo qui di seguito o usando la nostra pagina Facebook.

Ci vediamo a Jesi! 😉

28 Condivisioni

LEAVE A COMMENT