La serratura ovvero il corto teatrale più “nero” di sempre

La serratura ovvero il corto teatrale più “nero” di sempre

Il corto teatrale

“La serratura” di J.T. condensa in poco più di 20 minuti, apparentemente insulsi e banali, la storia di ogni essere umano.

Lo fa con una rappresentazione asciutta ed elementare ma con un impatto, se colto, totalmente chiarificante e devastante allo stesso tempo.

Il risultato sarà un pubblico spiazzato e contemporaneamente arricchito, oltre che sensibilizzato sulla propria condizione mortale.

 

0 Condivisioni