Un piccolo grande riconoscimento al I Festival Catullo di Sirmione

Alla premiazione della I edizione del Festival di Catullo di Sirmione , nonostante le non poche difficoltà, ancora una volta abbiamo risposto presente!
Ne è valsa la pena!

Anzitutto perché abbiamo avuto il piacere di reincontrare due splendide persone come Daniele Sterza e Bruno Frusca, instancabili organizzatori di tutta la manifestazione a cui abbiamo partecipato con piacere, e poi perché la splendida serata ha avuto come cornice oltre che la premiazione anche l’esilarante spettacolo in vernacolo locale della compagnia La Betulla .

In questa graditissima occasione è stato assegnato un premio speciale ad Ilaria per il personaggio Laura di Xanax di Angelo Longoni.

Una piccola grande soddisfazione in una kermesse, dove abbiamo avuto il piacere di confrontarci con grandi compagnie provenienti da molte parte d’Italia e che hanno affrontato con molta passione e professionalità i classici del teatro come Shackespeare, Pirandello, De Filippo etc

Un plauso a tutti partecipanti, al di là dei riconoscimenti che sono stati assegnati con merito e con un’uniformità di giudizio a testimonianza della validità dei lavori e di coloro che vi hanno preso parte.

Un ottimo inizio per una manifestazione a cui auguriamo lunga vita e di cui siamo stati onorati di far parte e che speriamo di ritrovare presto per una nuova e mirabolante edizione!

Grazie Sirmione e arrivederci a presto!

Clicca qui per vedere i risultati delle premiazioni

0 Condivisioni

LEAVE A COMMENT