Le ragioni di una scelta.

Le ragioni di una scelta.

Carissimi.
Abbiamo deciso di scrivere questo post poiché ci sentiamo in dovere di dare delle spiegazioni, in particolare a regione Marche, provincia di Ancona e presidenza della camera dei deputati, sul motivo per cui nell’edizione 2015  dell’Ankon d’oro, i rispettivi logotipi non compariranno nei materiali pubblicitari ed informativi del festival di teatro di Ancona.

Regione

Ciò nonostante abbiano tutti, gli enti su citati, indistintamente concesso il patrocinio non oneroso e relativo permesso all’utilizzo del logo al festival Ankon d’oro premio Carlo Urbani, fino ad arrivare addirittura a concerdere, come nel caso della presidenza della camera dei deputati, il premio di rappresentanza da destinarsi all’istituto vincitore dell’Ankon d’oro giovani.

Camera

Ad onor di cronaca, alla provincia di Ancona abbiamo personalmente evitato di formulare la delibera in tal senso, dando così la possibilità agli uffici di spendersi per altre questioni.

Tutto ciò, poiché riteniamo sia opportuno dare risalto e visibilità sui nostri spazi, esclusivamente a coloro, siano enti pubblici o privati, che non solo nominalmente sostengano il festival e tutte le proprie declinazioni.

Chi attraverso il versamento di una somma di denaro (classica sponsorizzazione), chi mediante la fornitura di beni o servizi, chi con il supporto e la partecipazione alle spese di gestione (autentico patrocinio), chi addirittura attraverso spontanee donazioni!!

In questo senso inserire sui medesimi spazi chi effettivamente si spende, anche fortemente, per Ankon d’oro assieme a chi si limita (nonostante la richiesta di incartamenti, appuntamenti etc) ad una mera concessione, ci sembra sostanzialmente ingiusto.

Da qui le ragioni della scelta su indicata.

Questo non significa che nelle prossime edizioni dell’Ankon d’Oro premio Carlo Urbani gli “esclusi” di quest’anno non potranno iniziare o ri-tornare a capire che questa iniziativa, sia un vero e proprio grande patrimonio di tutti…che va spinto, difeso e promosso con forza come in molti, per fortuna, stanno facendo.

Noi glielo auguriamo di tutto cuore a vantaggio di tutta la comunità e del territorio.

Intanto continuiamo ad aspettare fiduciosi (c’è tempo fino al 29 agosto infondo) il dono della presidenza della camera dei deputati, che al momento per dovere di cronaca, non c’è stato ancora recapitato.

Comunque ci sentiamo di ringraziare a nome di tutta la compagnia e dello staff: regione Marche, provincia di Ancona e presidenza della camera dei deputati per le rispettive “sensibilità”.

Avanti tutta! 😉

PS E comunque chi vi scrive non ha mai chiesto a nessun ente o istituzione il patrocinio non oneroso o la concessione di niente di simile. #perdire

 

12 Condivisioni

LEAVE A COMMENT