“I Giusti nel tempo del Male” approdano al concorso teatrale internazionale di Chivasso

“I Giusti nel tempo del Male” approdano al concorso teatrale internazionale di Chivasso

Carissimi,

archiviati sia la replica di Fossano (coronata da uno splendido premio come miglior spettacolo per il pubblico, ma soprattutto da tanto affetto e consensi che ci hanno davvero resi felici), inizia oggi una settimana di fuoco che, dopo una replica di “Oh Dio mio!” ed una premiazione, ci vedrà approdare di nuovo nel bellissimo Piemonte il prossimo venerdì 22 novembre a Chivasso (TO) con “I Giusti nel tempo del Male” di Svetlana Broz.

Il Concorso Festival Teatrale Internazionale “Città di Chivasso” organizzato da Officina Culturale APS è una manifestazione importante, talmente selettiva che il nostro spettacolo è stato scelto insieme ad altri due in una rosa di un centinaio di candidati; è inoltre un concorso internazionale, in quanto ammette tre lavori provenienti dall’Italia e tre dall’estero, e per noi è sicuramente una novità ed un’emozione essere in gara insieme a compagnie provenienti da tutta Europa (Polonia, Inghilterra e Francia in particolare).

Ma c’è di più, e di questo siamo particolarmente felici ed orgogliosi!

Oltre a rappresentare “I Giusti” in concorso nella serata del 22/11, ci è stato offerto l’onore di una matinée riservata agli alunni delle scuole.

Tra i commenti entusiastici del pubblico di Fossano che ci ha premiato la settimana scorsa, la grande maggioranza diceva proprio che il nostro spettacolo deve trovare un modo per arrivare alle scuole, in quanto i giovani devono conoscere la storia di questa guerra così recente, così geograficamente vicina a noi e così dimenticata, perché chi non conosce il passato è condannato a riviverlo prima o poi.

Non possiamo che essere completamente d’accordo, ed infatti stiamo lavorando per portare questo spettacolo ai giovani, speriamo presto anche qui nella nostra regione.

Grazie quindi alla lungimiranza dell’organizzazione del Festival di Chivasso, nella mattinata del 22 novembre saremo per la prima volta in scena per un pubblico di studenti, dando l’avvio ad una serie di eventi simili che ci vedranno esibirci per le scuole anche nelle prossime settimane (iniziando con Ischia).

Insomma, questo spettacolo così speciale e particolare non smette di regalarci emozioni e soddisfazioni e, speriamo, di regalare al nostro pubblico spunti di riflessione, elementi di discussione e momenti di ricordo.

Appuntamento quindi venerdì 22 novembre, in mattinata con gli studenti di Chivasso e per il resto del pubblico la sera alle ore 21 presso il Teatrino Civico. Noi ci saremo… voi? 😉

16 Condivisioni

LEAVE A COMMENT