Le bugie non sono reato

Le bugie non sono reato

 

Alla rassegna teatrale di Montemarciano (“Omaggio a Menad el Hadja”), dedicata nel 2007 a Ilaria Alpi, ha partecipato il 20 marzo, ore 21, la compagnia Claet, guidata dalla direzione creativa di Diego Ciarloni.

Per l’edizione 2007 il concorso ha avuto come comune denominatore: un importantissimo argomento: “Donne e giornalismo” per cui si è scelto di trarre spunto dal testo “Le bugie non sono reato” di Vittorio Continelli e Ottavia Leoni.

Uno spettacolo pensato per dar voce alla drammatica vicenda che ha coinvolto la giornalista Ilaria Alpi e il suo operatore Miran Hrovatin e per tornare a riflettere sul loro misterioso assassinio avvenuto in Somalia nel 1994.

Una rappresentazione lasciata alla libera creatività delle compagnie, che si tradurrà per la compagnia “Teatro Claet” in una formula sperimentale di lettura recitata.

30 minuti di spettacolo ed emozioni, in cui narrazione e interpretazione si fondono in uno spettacolo nato dalla direzione creativa di Diego Ciarloni e sviluppato grazie alla preziosa collaborazione di tutti i componenti del gruppo teatrale “Claet”.

Shares 0

LEAVE A COMMENT